statistiche web

Arte in epoca covid

Questa sera sarebbe dovuta andare in scena come di consueto la prima al Teatro della Scala di Milano e più precisamente sarebbe stata la prima della Lucia di Lammermoor. Questo invece non accadrà a causa di un focolaio di Covid nel coro.

Si sa però the show must go on e quindi l’opera verrà sostituita da A riveder le stelle, uno spettacolo con 24 arie tra le più famose di sempre. Tutto senza pubblico e trasmesso in diretta tv e streaming. Per cantare l’inno di Mameli con cui parte lo spettacolo sono stati scelti i lavoratori del teatro.

Un modo da subito per dimostrare che la Scala c’è e vuole continuare ad esserci nonostante le difficoltà e l’epidemia di coronavirus.

Mancando il pubblico la musica invaderà la platea: l’orchestra sarà disposta su una pedana realizzata sopra la platea, dunque ad “occupare” letteralmente il teatro, il palcoscenico ospita per le diverse arie vere scenografie.

Insomma una versione decisamente diversa che cercherà però di mantenere viva la tradizione!

 

Menu