statistiche web

David di Donatello 2022

Si è svolta ieri sera negli studi di Cinecittà a Roma l’edizione 2022 dei David di Donatello presentata da Drusilla Foer e Carlo Conti.

Ecco qui di seguito l’elenco di tutti i vincitori categoria per categoria.

Miglior film: È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino
Miglior attore protagonista: Silvio Orlando per Ariaferma
Miglior attrice protagonista: Swamy Rotolo per A Chiara
Miglior attore non protagonista: Eduardo Scarpetta
Miglior attrice non protagonista: Teresa Saponangelo
Miglior regia: Paolo Sorrentino per È stata la mano di Dio
Miglior esordio alla regia: Laura Samani
Miglior documentario: Ennio per la regia di Giuseppe Tornatore
Miglior film internazionale: Belfast di Kenneth Branagh
Migliore sceneggiatura originale: Leonardo Di Costanzo, Bruno Oliviero e Valia Santella per Ariaferma
Miglior sceneggiatura non originale: Monica Zapelli e Donatella Di Pietrantonio per Arminuta
Miglior produttore: Andrea Occhipinti, Stefano Massenzi, Massimo Guerra (Lucky Red) e Gabriele Mainetti (Goon Film) per Freaks Out
Miglior fotografia: Daria D’Antonio per È stata la mano di Dio e Michele D’Attanasio per Freaks Out
Miglior compositore: Nicola Piovani per I Fratelli De Filippo
Miglior canzone originale: La profondità degli Abissi di Manuel Agnelli
Miglior scenografia: Massimiliano Surriale e Ilaria Fallacara
Migliori costumi: Ursula Patzak per Qui Rido Io
Miglior trucco: Diego Prestopino, Emanuele e Davide De Luca per Freaks Out
Miglior acconciatura: Marco Perna per Freaks Out
Migliore montaggio: Massimo Quaglia e Annalisa Schillaci per Ennio

 

Menu