statistiche web

Il buco nero

La conoscenza dell’Universo si arricchisce di una nuova, storica scoperta.

È stata infatti svelata la fotografia del buco nero al centro della nostra galassia, la Via Lattea.
Si tratta della prova definitiva dell’esistenza di Sagittarius A*, il “gigante supermassivo” più vicino a noi, scoperto grazie alla collaborazione internazionale tra Event Horizon Telescope (Eht), Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) e le Università Federico II di Napoli e di Cagliari.

A tre anni dalla prima foto di un buco nero la nuova immagine è una “prova schiacciante” dell’esistenza di un buco nero al centro della nostra galassia, come l’hanno definita i ricercatori nella conferenza stampa organizzata a Roma. Sebbene i due buchi neri sembrino molto simili, quello della Via Lattea è oltre mille volte più piccolo e meno massiccio rispetto a quello di M87.

Menu