statistiche web

La Passione scenografica

Nel 2020 lo stop forzato causa pandemia ma ora è tempo di ripartire.

Sabato 18 giugno torna a Sordevolo in Piemonte la rappresentazione storica della Passione di Cristo, nata a Roma nel Rinascimento e in scena nel Comune delle Prealpi Biellesi ogni 5 anni dal 1815.

Torna, quindi, una rappresentazione della Passione di Cristo unica in Italia e nel mondo e che quest’anno punta al tutto esaurito, con circa 35 rappresentazioni da giugno a settembre, che richiamano in un anfiteatro di 4mila metri quadrati decine di migliaia di spettatori da tutta Italia e da tutto il mondo.

Le rappresentazioni si terranno il venerdì, sabato e domenica (salvo che in giugno, solo weekend) dal 18 giugno al 25 settembre, prevalentemente la sera alle 21, con qualche spettacolo pomeridiano.

Menu